frame-2.png
YuhLearn / Investire

Criptovalute: un mondo tutto da esplorare

frame-2.png

Che garantiscano performance da capogiro non è più un mistero: +500 %, -80 %, +1'000 %... Indipendentemente dall'andamento delle quotazioni, oggi le criptovalute sono costantemente sotto i riflettori e suscitano l'interesse tanto dei grandi leader finanziari quanto degli investitori alle prime armi. Che opportunità offrono e quali valute bisogna privilegiare? Facciamo luce su questi interrogativi.

Sebbene la crisi sanitaria causata dal coronavirus non li abbia risparmiati, a fine anno i cripto-attivi hanno ampiamente recuperato il netto calo subito dopo il primo lockdown, imponendosi addirittura come beni rifugio in un contesto particolarmente inquieto. In passato avremmo fatto incetta d'oro, oggi ci fiondiamo sulle criptovalute... del resto i tempi cambiano! Se si paragonasse il rendimento di alcune valute virtuali con quello di un conto di risparmio o di una polizza sulla vita, sarebbe legittimo pensare che si tratti di una truffa. Oggi le criptovalute permettono di generare potenziali profitti significativi e diversificare gli investimenti, ma anche e soprattutto di rivendicare l'indipendenza dalla finanza centralizzata tradizionale, sfruttando un sistema innovativo e rivoluzionario: la Blockchain. Inventata una decina di anni fa, questa tecnologia di archiviazione e trasmissione di informazioni in modo trasparente e protetto, mira a rendere inviolabili le transazioni nell'intento di eliminare gli intermediari e prevenire errori e rischi di frode. Per la felicità di tutti...o quasi!

Un token tira l'altro

Se è vero che il Bitcoin è la criptovaluta più famosa, ne esistono all'incirca altre 3'000 in circolazione, ciascuna rappresentata da una quantità limitata di cosiddetti token. Un rapido sguardo alle capitalizzazioni di borsa permette di individuare le più diffuse: Ethereum, Litecoin, Ripple, Bitcoin Cash o Chainlink, solo per citarne alcune. Non serve di certo un master in finanza per capire perché le valute virtuali riscuotano così tanto successo: registrano performance sbalorditive, eguagliate soltanto dalla notevole volatilità che le caratterizza.

Soldi facili

Come cavalcare l'onda ed entrare in possesso di una o più delle suddette criptovalute? Yuh ti permette di convertire facilmente e rapidamente gran parte delle valute più comuni in diverse criptovalute disponibili, offrendoti la sicurezza e le garanzie di una banca svizzera regolamentata. Sissignore! Se anche tu al momento non hai in tasca 50'000 franchi svizzeri per acquistare 1 Bitcoin (che tra l'altro non sarebbe neanche un'idea geniale!), sappi che è assolutamente possibile aggiungere frazioni di Bitcoin – o della criptovaluta desiderata – al tuo wallet (portafoglio digitale) con un semplice clic.

Se sono Swissqoin, frutteranno!

Se hai di meglio da fare che tenere sotto controllo le quotazioni o le ultime notizie riguardanti questa o quella criptovaluta, potrai sempre optare per una strategia più passiva grazie al nostro Swissqoin nuovo di zecca: una valuta digitale sicura e 100% svizzera. Il cripto-token lanciato da Yuh è supportato da una riserva di franchi svizzeri che cresce costantemente, poiché l'app finanziaria vi reinveste il 10%* dei suoi ricavi con cadenza mensile. Un sistema che ricorda quello dei dividendi, ma che prevede una maggiore regolarità e nessuna influenza da parte degli azionisti. Un ottimo modo per investire parte dei tuoi risparmi in maniera passiva, approfittando esclusivamente dei servizi offerti dalla piattaforma. È inoltre possibile acquistare, vendere, conservare o trasferire Swissqoin senza costi aggiuntivi, come per qualsiasi altro cripto-attivo. Non aspettare che la stampa cominci a parlarne, dai inizio all'avventura ed entra nel mondo delle criptovalute! Con ogni probabilità, sarà una scelta che darà ottimi frutti in futuro.

* 10% del reddito delle sottoscrizioni